Studenti e famiglie - Visite, viaggi, stages

I VIAGGI DI ISTRUZIONE A.S. 2018/2019

2AAFM-2BAFM Aquileia e Grado
2AL-2BL-2CL Aquileia e Grado
2AL-3AT Rimini-Ravenna
3AAFM-3BSIA-3CRIM Istria
3AL-3BL-3CL Firenze
4CRIM Firenze
4AAFM-5AAFM Costiera Amalfitana
4BSIA-5BSIA Lisbona e dintorni
4AL-5AL Monaco e Salisburgo
4BL-5BL Praga
5AT-5CRIM Berlino

RISPONDI AL QUESTIONARIO DI GRADIMENTO








 

Risultati del questionario

REGOLAMENTO

1. VIAGGI D'ISTRUZIONE
  • I viaggi di istruzione e gli stages linguistici vanno programmati entro il 10 novembre per favorire le delibere del Consiglio d’Istituto e la richiesta di preventivi.
  • Eventuali uscite didattiche di un giorno vanno programmate con un congruo preavviso per permettere la delibera  del  Consiglio di  Classe  e del Consiglio d’Istituto.
  • Non si fanno uscite dopo il 09 maggio.
  • La partecipazione deve essere significativa: non meno del 75% salvo casi particolari debitamente giustificati e approvati dal  Consiglio d’Istituto.
  • Gli accompagnatori devono essere in rapporto 1 a 15 e si deve prevedere sempre un supplente. Solo in casi eccezionali un docente può  partecipare a più di un viaggio di istruzione o stage linguistico.
  • Il Consiglio d’Istituto può derogare ai criteri stabiliti in presenza di valide motivazioni.


2. GIORNI PER I VIAGGI D'ISTRUZIONE

Il Consiglio d’Istituto  ha adottato i seguenti criteri:
 
  • Classi biennio: 3 giorni di cui due possono essere consecutivi.
  • Classi terze e quarte: 4 giorni di cui tre possono essere consecutivi.
  • Classi quinte: 6 giorni di cui cinque possono essere consecutivi.
  • Eccezioni per gli indirizzi liceo grafico e indirizzo turistico: massimo 3 giorni aggiuntivi.
  • Possibilità di andare all’estero per tutte le classi.

 

News

ESAMI ECDL

AVVISO SESSIONI ESAMI ECDL MAGGIO 2019 - PATENTE EUROPEA DEL COMUPUTER